Creare un firma di Outlook con Immagine o Logo

Quando l’immagine inserita nella firma di Outlook arriva sgranata : questa una soluzione

  • Gio 13 MAR 2014
  • Mar
Creare un firma di Outlook con Immagine o Logo
Creare un firma di Outlook con Immagine o Logo
Creare un firma di Outlook con Immagine o Logo
Creare un firma di Outlook con Immagine o Logo
Creare un firma di Outlook con Immagine o Logo
Creare un firma di Outlook con Immagine o Logo

Premessa : da Outlook 2003 non esiste più un sistema molto semplice per creare una firma automatica per le proprie mail, ma con l’aiuto dei supporti di Office questo è sempre possibile, basta seguire delle regole che nessuno ci dice ma che sono contenute nel funzionamento dei programmi, in questo caso in Outlook.


Per eseguire tale procedimento avrete bisogno di WORD.
1) Aprire Outlook e cliccare su “Nuovo messaggio di posta elettronica”.

2) Adesso cliccare su “Firma” ▶ e poi su “Firme”, vi si aprirà una scheda come quella in foto:





3) Lasciate aperto il programma di posta e aprite un documento vuoto di WORD

4) Adesso cliccare su ”Inserisci” ▶ poi su ”Tabella” ▶ e selezionare ”Tabella 2x1” in questo modo potremo mettere il nostro logo a sinistra e il testo della firma come Nome, numeri di telefono, indirizzo etc a fianco.





5) Adesso dobbiamo inserire l’immagine che ci interessa caricare come per esempio il Logo e lo faremo cliccando su ”Inserisci””Immagine” e selezioniamo dal nostro computer l’immagine che vogliamo caricare, verrà messa all’interno dello spazio della tabella che abbiamo creato





6) Inseriamo e stiliziamo nella cella a destra il testo che ci interessa mettere nella firma della mail.

7) Può accadere che l’immagine sia troppo grande rispetto al testo inserito o che vogliamo cmq che sia più piccola e che il testo gli si allinei affianco, per fare questo possiamo ridimenzionare l’immagine selezionandola e trascinando gli apici per rimpicciolirla, stando attendi a non deformare l’immagine ( per evitare di incorrere in deformazioni basta utilizzare l’apice di un angolo della foto e questa in modifica manterrà il proprio rapporto d’aspetto ).

8) In questo momneto però il testo rimane alla posizione in cui era prima del rimpicciolimento della foto, questo è normale perché le informazioni sono tabellate, quindi non ci resta che modificare la struttura della tabella selezionando la verticale centrale della tabella e trascinarla avvicinandola al bordo esterno dell’immagine.





State molto attenti a non arrivare troppo vicino al bordo dell’immagine, va lasciato un po’ di margine altrimenti Outlook in invio potrebbe considerare che la dimensione dell’immagine è più grande della dimensione dello spazio all’interno della tabella e quindi provvederà personalmente a ridimenzionare tale immagine, perdendo di qualità e rischiando di farla arrivare sgranata.


9) Una volta costruita la nostra struttura, dobbiamo togliere il bordo nero della tabella e far visualizzare solo il contenuto correttamente organizzato, quindi : Selezionare Tutta la tabella e cliccare sul pulsante di WORD per creare i bordi, aprire il menù a tendina e selezionare ”Nessun bordo”





10) Non appena è tutto pronto, abbiamo dimensionato l’immagine, abbiamo inserito e abbellito con grassetto o colori le nostre informazioni, selezioniamo tutto ciò che abbiamo realizzato e facciamo ”Copia”, per i meno esperti si può utilizzare : ”Tasto destro del mouse””Copia”, oppure il solito ”Ctrl+C”

11) Torniamo alla nostra schermata in Outlook dove dovevamo creare la firma e facciamo ”Incolla”, al solito, per i meno esperti il procedimento è : ”Tasto destro del mouse””Incolla”, oppure il solito ”Ctrl+V”

12) Il gioco è fatto, non ci resta che salvare la nostra nuova firma ed utilizzarla in tutte le mail che vogliamo


Per approfondimenti o chiarimenti rimando al link della guida ufficiale Microsoft.

MAR132014

Mar